gototopgototop
  1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

TERME DI GALATRO "FONTI S.ELIA - SORGENTI PADRE PIO". 

Principi di terapia termale

Terapia termale o crenoterapia.
E' una terapia medica che utilizza come mezzo le acque minerali che per definizione legislativa (D. L. n. 1° 5 del 1992)

sono considerate acque minerali naturali le acque che, avendo origine da una falda o giacimento sotterraneo, provengono da una o più sorgenti naturali o perforate e che hanno caratteristiche igieniche particolari e proprietà favorevoli alla salute.

Sorgete Termale di Galatro

 

La terapia termale non è alternativa né sostitutiva ad altri mezzi curativi (farmaci, vaccini, interventi chirurgici, etc.) ma costituisce un presidio che riveste un preciso ruolo nell’ambito della medicina ufficiale per peculiarità di azione e di metodologie di applicazione.
Le terapie termali possiedono meccanismi d’azione specifici ed aspecifici.
Gli elementi contenuti nelle acque minerali sono da considerarsi principi farmacologicamente attivi. Le azioni aspecifiche dipendono dalle caratteristiche fisiche del mezzo termale e sono strettamente legate alla metodica di somministrazione.

 

Secondo la normativa vigente si intendono minerali le acque utilizzate per le loro proprietà terapeutiche o igieniche speciali e vengono classificate in base alla temperatura, ai sali minerali contenuti e all'unione predominante (sulfuree, solfate, bicarbonate, arsenicali-ferrugginose, bromo-iodiche, salse o cloruro-sodiche, carboniche e radioattive).

La cura termale con acqua minerale o crenoterapia può essere condotta con bevande e si parla allora di idropinoterapia; a seconda delle indicazioni cliniche e del tipo di acqua si possono praticare anche bagni (balneoterapia) totali o parziali, oppure si possono effettuare irrigazioni delle cavità corporee comunicanti con l'esterno, lavaggi a pressione del cavo orale, inalazioni con nebulizzatori o con areosol. Tra le applicazioni esterne si effettuano anche i fanghi termali.

Le metodiche termali, peculiari per natura ed azione, permettono la somministrazione del mezzo termale in maniera efficace ed adeguata alla patologia trattata.
La crenoterapia può essere impiegata, in associazione o in integrazione, con presidi farmacologici, chinesiologici, mezzi fisici, etc. per il conseguimento di risultati terapeutici ottimali. Agisce prevalentemente su numerose malattie croniche e/o recidivanti di natura degenerativa, flogistica, traumatica e metabolica incidendo in particolare sulle componenti sintomatologiche e sull’evoluzione della malattia.

La terapia termale può conseguire risultati clinicamente evidenti già al termine del ciclo terapeutico anche se la sua azione più importante si realizza a distanza con la possibile riduzione del numero degli episodi di riacutizzazione e della loro intensità e con un miglioramento della sintomatologia.

Nel corso delle cure e nel periodo immediatamente seguente si può assistere ad una riaccensione della sintomatologia alla quale non va attribuito significato patologico in quanto esprime il processo di adattamento dell’organismo alla cura.

Orario Centro Benessere

 

Orario Terme

Dal martedì alla domenica (ad esclusione del lunedì)
dalle 09.00  alle 13.00
dalle 15.00  alle 18.30

Ad esclusione dei giorni delle festività.

E' gradita prenotazione.

Nostre convenzioni

Grand Hotel Galatro Terme
SSN
Sevizio Sanitario Nazionale

INPS
Istituto Nazionale Previdenza Sociale
INAIL
Istituto Nazionale Assicurazione
contro gli Infortuni sul Lavoro

Chi e' Online

 6 visitatori online
casus telefon
casus teleon
casus telefon